" Il silenzio come forma di intelligenza "Stefanelli Danilo

Siamo nel mondo degli eccessi…
Dove il pensiero oltre limite non è solo lecito, ma una forma di prestazione di sè , sopra la media.
Con questo non voglio dire che sono l’uomo perfetto, dato che non esiste sulla terra.

Ne abbiamo incontrato uno e lo abbiamo crocifisso, figuriamoci cosa possiamo fare ad un uomo non perfetto.
Ma una riflessione è ,doverosa in questa giornata, costellata di parole furiose e stati d’animo comprensibilmente alimentati dall’odio.
Il punto è l’odio… Siamo arrivati al punto di odiarci #tutti
Il silenzio genera riflessione, sarebbe meglio stare zitti, SPESSO.

Una preghiera per Noemi.

Stefanelli Danilo